In esclusiva sul 20 lo "United Rugby Championship"

Nuova, grande esclusiva Mediaset: dal 24 settembre, sul canale “20” arriva lo «United Rugby Championship», il nuovo torneo di rugby internazionale che ogni settimana porta in campo i migliori atleti di Italia, Irlanda, Scozia, Galles e dei Campioni del Mondo del Sudafrica, per oltre centocinquanta partite tra quanto di meglio il rugby dell’Emisfero Nord e
quello del Sud hanno da offrire.
 
Per l’Italia, Zebre Rugby Club e Benetton Rugby, le due Franchigie che possono contare sulla presenza, nelle rispettive rose, del gruppo della Nazionale pressoché al completo.
 
Dell’edizione 2021/22, il “20” offre in diretta in chiaro le due partite delle squadre italiane presenti nel torneo. Si parte venerdì 24 settembre con il match “Zebre-Emirates Lions”, in onda alle ore 18.35. Mentre sabato 25 settembre, dalle ore 14.00 sarà la volta di “Benetton-DHL Stormers” con la franchigia trevigiana che torna in campo dopo aver conquistato la Rainbow Cup 2021 contro i Blue Bulls sudafricani.
 
La rete diretta da Marco Costa trasmetterà il Championship fino alla fine della stagione, attesa per il 21 maggio 2022 con la Finalissima. Le partite saranno proposte anche in live streaming su Mediaset Infinity.
 
«UNITED RUGBY CHAMPIONSHIP»: GIRONI E SQUADRE.
 
Girone irlandese:                 Connacht, Leinster, Munster, Ulster.
Girone gallese:                     Dragons, Cardiff Rugby, Ospreys, Scarlets.
Girone sudafricano:             Cell C Sharks, DHL Stormers, Emirates Lions e Vodacom Bulls.
Girone italo-scozzese:         Benetton Rugby, Zebre Rugby Club, Edinburgh e Glasgow Warriors.
 
Il torneo ha avuto origine nel 1999, quando le Federazioni di Galles e Scozia hanno creato una competizione per le loro squadre, alle quali nel 2001 sono state aggiunte quattro province irlandesi, dando vita alla Celtic League. Nel 2010, la competizione ha dato il benvenuto a due squadre italiane: gli Aironi di Viadana - sostituiti nel 2012 dalla franchigia federale delle Zebre, con sede a Parma - e la Benetton, di Treviso. Nel 2017, il torneo si è esteso al Sudafrica e ha aggiunto inizialmente i Cheetahs e i Southern Kings: dal 2021/22, spazio invece alle quattro Franchigie sudafricane provenienti dal Super Rugby australe, con tutti gli Springboks Campioni del Mondo in carica.
 
La regular season si sviluppa in 18 giornate: 6 partite di andata e ritorno con le componenti del proprio girone e 12 partite in casa o in trasferta contro le altre componenti della Lega. Le prime 8 qualificate accedono ai playoff.
Le squadre ricevono il vantaggio del fattore campo per le fasi finali, in base al loro piazzamento: dalla prima alla quarta giocheranno in casa, dalla quinta all’ottava fuori casa. Quarti di finale e semifinali decreteranno le due squadre che si sfideranno nella finalissima.
Le otto finaliste partecipano alla Heineken Champions Cup della stagione seguente, mentre le altre squadre rimanenti si qualificano alla Challenge Cup.